Ai corsi di calligrafia online non ci credevo un granché, lo ammetto. Ho sempre studiato con maestri di calligrafia di persona, a workshop di calligrafia reali, con le loro mani che scrivevano sotto i miei occhi e correggevano le mie posizioni. Si impara così, soprattutto. Immaginare di vivere quelle esperienze attraverso un display di un device o di fronte a un monitor, per quella che è la mia attitudine allo studio, non mi sembrava una strada percorribile.

E non lo sembra nemmeno oggi.

Ma c’è stata una pandemia di mezzo e una quarantena di due mesi, nel frattempo. Quelli che erano i progetti di calligrafia in termini di incontri e pratica collettiva sono stati soffocati sul nascere a marzo e, volenti o nolenti, ci siamo riorganizzati un po’ tutti.

Muoversi online: come cambia la calligrafia in tempi di pandemia

I corsi di calligrafia che organizzavo con associazioni del territorio – dall’Associazione Calligrafica Ferrogallico alle Università della Terza Età delle mie parti con cui collaboro – sono stati spostati a data da definirsi.

In questi giorni la Regione Marche sta studiando una data per la ripresa di attività ludico culturali all’interno delle quali ricadono workshop calligrafici come i miei, e a breve ci potremo riaggiornare.

Nel frattempo, in questa triste primavera, ho iniziato a seguire prima le tante dirette online sui canali dove i più attrezzati si sono riversati. Poi la loro evoluzione, ossia gli incontri e le lezioni di calligrafia online coi maestri di calligrafia italiani e stranieri che hanno accettato la sfida.

Devo ammettere che questa modalità, accettando di vivere un’esperienza ovviamente di livello inferiore rispetto a un corso di calligrafia in presenza, tutto sommato funziona. Mi sono divertito a studiare calligrafia online, ho affrontato qualche stile che di persona probabilmente non avrei mai studiato e migliorato l’esecuzione di calligrafie formali dietro le direttive impartite dalle video conferenze.

Tanto che alla fine c’ho provato anche io.

Corsi di calligrafia: una modalità online che si può proporre

Ha funzionato. Non ero sicuro di buttarmi anche io nella mischia delle videochiamate, delle dirette, delle lezioni online. Queste finestre di umanità che in periodo di coronavirus erano sembrate l’unica via d’uscita per continuare a studiare e praticare calligrafia assieme.

Però, dopo aver testato sulla mia pelle l’esperienza da discente, ho lanciato la proposta per spostarmi dall’altra parte della cattedra. O della fotocamera, in questo caso.

Ho avviato un paio di tentativi per raccontare il Corsivo Italico e l’American Cursive, con videochiamate WhatsApp uno a uno, e tutto sommato mi posso ritenere soddisfatto del risultato. Ci siamo conosciuti o ritrovati, abbiamo ripassato come scrivere con penne e pennini, approfondito ductus e tratteggio delle lettere, composizione di parole e impaginazione di testi in bella scrittura.

Quindi, una volta testate struttura e infrastruttura, confermo questa soluzione. Per questi tempi duri, chiaramente, nella speranza che finiscano presto e si torni con le penne in mano a scrivere fianco a fianco, propongo corsi di calligrafia online.

Piccole lezioni individuali di calligrafia online

Resto disponibile anche nelle prossime settimane per approfondimenti, ripassi, confronti e sperimentazioni in Corsivo Italico, per praticare un po’ di calligrafia assieme.

Un ripasso individuale e personalizzabile di Cancelleresca, se già siete pratici, oppure un’occasione per approfondire uno o più aspetti dell’Italico e gustarsi un’introduzione storica; ma anche dare uno sguardo alla teoria e fare pratica con la calligrafia italica.

Una modalità online di corsivo

Dall’Italic Handwriting alla Cancelleresca formale: possiamo divertirci studiando la costruzione scheletrica delle lettere con penne e matite o intingere i pennini nell’inchiostro e scrivere in Cancelleresca nel più tradizionale ductus calligrafico.

Immaginiamola come una piccola lezione privata di calligrafia, purtroppo a distanza, con il supporto di strumenti e materiali mediati da un display o un monitor (ma una dispensa e un manualetto calligrafico in .pdf li avrete via email e potrete studiare con calma).

Tempi, modi e dettagli ovviamente li decidiamo assieme. Contattatemi per saperne di più: mi trovate al 389.9474712 (Lorenzo Paciaroni), anche con WhatsApp o via email all’indirizzo info@bellascrittura.eu.

Copyleft (L) Bella Scrittura 2020.
All rights reversed; by-nc-nd 3.0. Condividi con consapevolezza.