La calligrafia Texture è la scrittura gotica per eccellenza

Nato in Francia intorno al 1200, come evoluzione del Carolingio, il Gotico Texture è la scrittura medievale per antonomasia. Si sviluppò in una miriade di variazioni in tutta Europa e nei secoli divenne talmente usato che finì con l’essere gradito anche in Inghilterra e nell’est europeo di quella epoca; fu tuttavia in Germania che più venne apprezzato, tanto da diventare scrittura ufficiale ed essere insegnata nelle scuole fino al secolo scorso. Per comporre la Bibbia a quarantadue linee, il primo libro stampato in Europa con la tecnica dei caratteri mobili, nel 1455 Gutenberg copiò questa scrittura gotica.

Pesante e spigoloso, condensa le spaziature e sostituisce le terminazioni affusolate della scrittura carolina con grazie corte e lineari. Forma più antica dei quattro gruppi di scrittura spezzata (Schwabacher, Fraktur e Rotunda gli altri), veniva utilizzata per i codici e i testi eleganti come i testi universitari e filosofici e la sua denominazione Textura sottolinea la somiglianza delle pagine così composte alle fitte trame di un tessuto. I suoi pochi ma essenziali tratti caratteristici sono stati sintetizzati nel XX Secolo nel carattere Linotext, anche noto come Wedding text, standard gotico moderno applicato, tra la miriade di casi, ad esempio nella testata del New York Times.

calligrafia gotico texture

Scrivere in gotico Textura è un’esperienza sempre appassionante. La serie di linee spezzate sincronizza il respiro del lavoro su un ritmo incalzante e coinvolgente. Questo breve lavoro, per la più classica delle scritture gotiche, si ispira al più antico testo di arte militare esistente: L’arte della guerra, attribuito al generale Sun Tzu (qui potete leggerlo). Il testo è stato scritto con un pennino tronco Brause da 3 mm e inchiostro Pelikan 4001 blu; il tutto su carta Fabriano A4 da 90g. Ne è risultata una scrittura alta e stretta, molto elegante, con un intenso alternarsi di chiari e scuri, lettere senza curve, aste terminanti con quadrangoli. Una composizione potente, forte, ricca di personalità.

Condividi questo contenuto!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail